Carissimo Associato,
In quest’anno particolare siamo stati coinvolti tutti in prima persona nell’affrontare le difficoltà e le preoccupazioni.
Nello stesso tempo è stato davvero importante riconoscerci nella nostra comune identità legata all’Economia di Comunione.

Abbiamo vissuto vari momenti che ci hanno portato e ci stanno portando ad essere sempre più compatti come sistema EdC italiano, creando sinergie su molti fronti.
In tutte le attività e le iniziative, dai dialoghi con le istituzioni, al supporto ai nostri giovani, alla creazione di rete tra imprese e molto altro, abbiamo una cosa in cuore, uno dei fini fondamentali del nostro operare, scritto nel codice genetico dell’EdC.
Gli ultimi.

Per questo ci siamo sentiti di fare memoria su quanto fatto negli scorsi anni grazie alle donazioni degli utili delle imprese EdC, di seguito un breve video con le slide che abbiamo raccolto, elencando le principali iniziative svolte.


Questo è stato possibile spesso con il “poco di molti”, magari con quello che arriva magari dal superfluo di un buon compenso di un dipendente.
Ci piacerebbe che tutto questo si continui a rinnovare, mai come in questo momento, dove tanto sembra crollare, è importante vivere con radicalità la nostra Economia di Comunione.

Questo anno abbiamo deciso di sostenere il progetti pluriennali di sviluppo nel  BurundiSi può Fare!  progetto di Microfinanza comunitaria.

Per questo ci e ti ricordiamo che possiamo effettuare, anche ai fini della deduzione fiscale, il versamento all’AMU (Associazione per un Mondo Unito), scegliendo la causale che è più affine al progetto che si intende sostenere, oppure lasciare la scelta generica:
Beneficiario: Ass.ne ”Azione Per Un Mondo Unito-Onlus”
Indirizzo: Via Frascati, 342 – Loc. Rocca Di Papa (RM)
IBAN: IT16G0501803200000000120434
BIC: CCRTIT2184D
Banca: Banca Popolare Etica

 

CONDIVIDI › Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page