Segnaliamo un’ importante iniziativa di AIPEC Piemonte:

AIPEC Piemonte sostiene SLOTMOB  a Biella e Torino:

Cara/o amica/o,

per combattere la piaga dell’azzardo nella società civile italiana sono nate molte realtà. Fra queste il movimento Slotmob, che ha già promosso centinaia di eventi per sensibilizzare sui danni del gioco patologico e chiedere l’intervento pubblico per combatterlo. Dopo la pandemia le fragilità sono aumentate, eppure, non solo in Piemonte, è in atto un rilancio di questo tipo di giochi.

I giovani della rete di “Economy of Francesco”, una compagine di giovani economisti che lavora per un’economia virtuosa e non malata, hanno deciso di promuovere tramite Slotmob una manifestazione di protesta civile e di proposta che si attuerà sabato 10 luglio in numerose città di tutto il territorio nazionale.

In Piemonte vi aderiscono Torino e Biella (già sede del primo evento Slotmob in Italia nel 2013).

Tutto il gioco d’azzardo è patologico, tossico, crea dipendenza, cattura i più fragili, consuma i poveri a scopo di lucro, inquina i territori, imbruttisce i centri storici delle nostre città, trasforma lo sport in una bisca di scommesse, e sottrae 88 miliardi l’anno all’economia di chi lavora onestamente. L’azzardo è nemico del bene comune!

Come sappiamo in queste settimane il Piemonte sta vivendo l’amara vicenda del tentativo di abrogazione della legge n. 9 del 2016, una legge che ha posto la nostra regione all’avanguardia in Italia nella lotta contro l’azzardo. Ora è altissimo il rischio di veder reintrodurre slot e VLT nei centri abitati, all’interno di bar, tabaccherie, sale gioco.

La rete italiana del movimento Slotmob è vicina alla battaglia di tanti cittadini, associazioni ed enti locali piemontesi mobilitati in difesa della legge 9/2016, approvata allora all’unanimità dal Consiglio Regionale. Questa legge ha dato risultati straordinari e non va cambiata!

AIPEC sostiene in prima persona l’iniziativa di Slotmob invitando soci e amici a parteciparvi.

Vi aspettiamo:

  • Torino presso il “Bar-Caffetteria da Fabio” in Via Onorato Vigliani n. 162, dalle ore 15;
  • Biella presso il “Mon Rêve café” in Piazza Fiume, dalle ore 17.

Il team di AIPEC Piemonte

CONDIVIDI › Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page